NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Aziende e imprese » Come aprire una friggitoria
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come aprire una friggitoria

Se ti piacerebbe aprire un ristorante, ma non hai nè il capitale giusto da investire, nè la capacità di portarlo avanti, puoi sempre optare di aprire una friggitoria in un centro urbano e fare fortuna con questo tipo di ristorazione che non passa mai di moda.

Istruzioni
Difficoltà
come-aprire-una-friggitoria

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Per aprire una friggitoria i passaggi da seguire non sono complicatissimi da svolgere. Per prima cosa bisogna cercare un locale adatto, magari facendo una piccola indagine di mercato sulla possibile concorrenza nei paraggi del locale che hai pensato di allestire. In genere le friggitorie sono delle attività che non temono concorrenza.
  2. Trovato il locale bisogna allestirlo tutto a norma di legge, con degli impianti idro-elettrici a norma, uscite di sicurezza ed impianti antincendio. Dopodichè devi pensare all'allestimento di banconi, vetrine espositive ed alla zona di preparazione, che in genere è in vista. Per questo deve essere installato un buon impianto di tiraggio di fumi e vapori.
  3. A questo punto manca solo la parte burocratica, ovvero bisogna provvedere ad effettuare l'iscrizione alla camera di commercio, nel registro delle imprese ed aprire una regolare partita IVA. Bisogna presentare una dichiarazione di inizio attività presso il comune competente ed ottenere una licenza di somministrazione di cibi e bevande.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di Richard

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldionline

Piazza Affari: FCA mette il turbo

Piazza Affari: FCA mette il turbo

Piazza Affari e le principali borse europee registrano rialzi minimi a metà pomeriggio. Performance positive per ENI e Moncler, dopo la diffusione della semestrale Continua »

da

ABC Risparmio

Cinque domande sul rischio odierno nei fondi azionari concentrati

Cinque domande sul rischio odierno nei fondi azionari concentrati

Con i mercati in balia della volatilità che imperversa dalla Cina all’Europa, il rischio di gestione è diventato una priorità massima. Ma i portafogli concentrati superano la prova del rischio Continua »