NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Aziende e imprese » Come aprire una pasticceria

Come aprire una pasticceria

Se avete sempre sognato di avere una pasticceria tutta vostra potete finalmente aprirla seguendo questa guida. Il settore dolciario in Italia non sente mai della crisi e per questo è un ottimo investimento. Aprire una pasticceria non è difficile come vedrete in questa guida.

Istruzioni
Difficoltà
  1. Innanzitutto per aprire una pasticceria è necessario avere una persona che prepara tutti i dolci che andremo a vendere. Se siamo esperti in pasticceria possiamo preparare i dolci da soli risparmiando sull'assunzione di un cuoco. ora dobbiamo trovare il locale dove aprire l'attività. Generalmente il locale dovrà avere una superficie tra i 100 m² e 200 m².
  2. Inoltre dobbiamo avere un laboratorio e il magazzino. È molto importante posizionarla pasticceria in un posto molto trafficato in modo da avere un grosso giro di clientela. Se vogliamo incrementare i nostri guadagni possiamo mettere all'interno della pasticceria anche un servizio bar. Per aprire questo genere di attività ci vuole un elevato investimento degli dobbiamo acquistare tutto l'arredamento e i macchinari per produrre dolci.
  3. Una volta che siamo in regola anche con le norme igienico\sanitarie, l'impianto elettrico e l'impianto antincendio possiamo recarsi presso la camera di commercio e iscriversi all'albo dell'attività. Dobbiamo anche recarsi presso l'ASL competente per farci rilasciare l'idoneità igienico\sanitario del locale. Una volta iscritti alla camera di commercio andiamo all'agenzia delle entrate ed abbiamo una regolare partita Iva. Dobbiamo compilare anche moduli di inizio attività presso il comune. Una volta fatti tutti questi passaggi possiamo aprire la nostra pasticceria.
di stealthita

Ultime Guide e Articoli di Aziende e imprese
da

Soldionline

MPS, l'aumento di capitale sarà di 5 miliardi di euro

MPS, l'aumento di capitale sarà di 5 miliardi di euro

La decisione della banca è coerente con la necessità di adeguare i propri indicatori patrimoniali ai migliori standard di mercato. Confermata la presenza di un consorzio di garanzia Continua »

da

ABC Risparmio

Tasi 2014: quanto e quando si paga

Tasi 2014: quanto e quando si paga

Arrivano dal Governo le prime direttive a Comuni e contribuenti su come comportarsi con la nuova tassa sui servizi indivisibili. Entro il 16 giugno andrà pagato il 50% del totale dovuto. Continua »