NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Glossario Lavoro » Orario di lavoro
  • 0 Commenta

Orario di lavoro

La normativa indica in 40 ore l’orario settimanale di lavoro. Tuttavia, a seconda dell’attività e degli accordi, l’orario può variare

di Mauro Introzzi
La normativa indica in 40 ore l’orario settimanale di lavoro. Tuttavia, a seconda dell’attività e degli accordi, l’orario può variare tra le 38 e le 45 ore.
Con le ore di straordinario il totale non dovrebbe superare le 48 ore settimanali. La normativa relativa ai limiti settimanali non si applica in alcuni casi, come quelli in cui la prestazione, per sua natura, non può essere determinata con precisione. Ogni lavoratore ha diritto a 11 ore consecutive di riposo ogni 24 ore.
TAG: orario

da

Soldionline

Piazza Affari, indici negativi

Piazza Affari, indici negativi

Tra alti e bassi i bancari. Qualche buona performance tra i petroliferi dove spicca il deciso rialzo di Saipem. In forte ribasso, invece, Salvatore Ferragamo Continua »

da

ABC Risparmio

Mutuo casa e separazione: il contratto deve rimanere cointestato?

Mutuo casa e separazione: il contratto deve rimanere cointestato?

Escludere uno dei due intestatari dal mutuo casa in caso di separazione è possibile, ma solo con il consenso della banca. Chi esce dal contratto ha diritto alla liquidazione della quota Continua »