NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro » Come Aprire un circolo privato
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Aprire un circolo privato

Un circolo privato è un luogo in cui si svolgono delle attività ricreative e/o culturali, il cui accesso è consentito solo ai soggetti che vi risultano iscritti e che con tale circolo risultano tesserati. Vediamo in questa guida come procedere ad avviarne uno.

Istruzioni
Difficoltà
come-aprire-un-circolo-privato

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Una volta definito il tipo di attività ricreativa o culturale che si vuole intrattenere all'interno del circolo, di potrà facilmente procedere alla sua apertura. Infatti per l'apertura di un circolo privato non è previsto il rilascio di autorizzazioni particolari, perché si tratta di un tipo di attività alla quale vengono riconosciuti notevoli vantaggi di tipo amministrativo ed economico.
  2. I vantaggi vengono riconosciuti se il circolo non mira a nessun profitto: in caso contrario invece il circolo dovrà aprire una partita I.V.A e fatturare normalmente. Si potrà decidere se far pagare ai soci (tesserati) una quota d'ingresso e annuale per poter aderire al circolo, oppure no, a seconda dello scopo del circolo.
  3. L'interessato dovrà ricercare un locale per l'apertura del proprio circolo privato il cui accesso non sia direttamente effettuabile ad esempio da una strada principale. Inoltre l'interessato sarà impossibilitato a mettere un'insegna fuori dalla porta, proprio perché si tratta di un circolo privato e non dovrà effettuare alcuna attrattiva per i passanti.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di marmottina

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldionline

Avvio tranquillo per Piazza Affari. In rosso MPS

Avvio tranquillo per Piazza Affari. In rosso MPS

Oggi sono scaduti i future e i contratti di opzione sulle azioni e sugli indici con termine a dicembre. Intonazione positiva per i petroliferi Continua »

da

ABC Risparmio

Il decalogo dell’investimento in azioni

Il decalogo dell’investimento in azioni

Investire in azioni vuol dire acquistare parte di un’azienda, e partecipare al suo destino. L’andamento della quotazione del titolo e i dividendi sono le due fonti di possibile guadagno Continua »