NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro » Come diventare interior designer
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come diventare interior designer

Sono sempre più le persone che si affidano a un interior design per consigli sull'arredamento. Il design degli interni o interior design si occupa della progettazione degli spazi e degli oggetti d'uso comune in un appartamento o un esercizio commerciale.

Istruzioni
Difficoltà
come-diventare-interior-designer

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Per diventare interior designer dovrai possedere una spiccata sensibilità estetica, acquisire competenze relative a materiali e finiture riguardanti le mode del momento, ma non solo. Ogni tuo cliente desidera che tu arredi i suoi spazi in base alla propria personalità, quindi dovrai anche possedere elementi di psicologia.
  2. Il designer collabora con il cliente o l'architetto per creare un insieme adatto al cliente. Dovrai avere ottime conoscenze di informatica e in particolare di photoshop, illustrator, autocad 2D e 3D, flash. E' necessaria la frequenza di Master o dei corsi presenti all'interno di specifici istituti che si occupano di interior design.
  3. Quali sono gli sbocchi lavorativi di un interior design? Potrai lavorare come disegnatore di arredamento, industrial designer, project designer all'interno di studi o negozi di arredamento. Potrai anche lavorare come libero professionista, questo caso dovrai aprire la partita iva e rivolgerti al commercialista.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di Flo83

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldionline

Sorpresa BoJ, yen a picco

Sorpresa BoJ, yen a picco

Appena terminata dunque l’era del Quantitative Easing della Federal Reserve, torna protagonista un’altra grande banca centrale con un annuncio che era piuttosto inatteso Continua »

da

ABC Risparmio

Il decalogo dell’investimento in azioni

Il decalogo dell’investimento in azioni

Investire in azioni vuol dire acquistare parte di un’azienda, e partecipare al suo destino. L’andamento della quotazione del titolo e i dividendi sono le due fonti di possibile guadagno Continua »