NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro » Come fare l'hostess
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come fare l'hostess

Fare l'hostess è un lavoro semplice e poco impegnativo, che sicuramente non sarà il lavoro della vostra vita, ma che temporaneamente, soprattutto d'estate, vi potrà aiutare a mettere da parte qualche risparmio extra. Vediamo quindi come riuscire a fare l'hostess in eventi e manifestazioni.

Istruzioni
Difficoltà
come-fare-l-hostess

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Il lavoro e il ruolo dell'hostess è estremamente semplice. Si tratta di distribuire materiale promozionale, merchandising e quant'altro in occasione di manifestazioni ed eventi di rilievo. Tale lavoro non implica nessun percorso di studi fondamentale, in quanto può essere svolto da chiunque a prescindere dal grado d'istruzione.
  2. I requisiti fondamentali per fare l'hostess sono tutti di carattere fisico, soprattutto: è necessaria solitamente una taglia 40-42, un'altezza superiore al 165 cm, bella presenza insomma. Poichè spesso le hostess spendono ore ed ore in piedi su tacchi, è anche utile essere pratica a camminare con queste scarpe.
  3. Fondamentale è la resistenza, anche alle alte temperature, poichè molti eventi si svolgono all'aperto e durante l'estate. Infine, fondamentale sono le doti comunicative e la buona educazione, in modo da coinvolgere più pubblico possibile. Per diventare hostess manda un Cv con foto alle varie agenzie d'eventi della tua città. In bocca al lupo!

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di emiliana

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldionline

Piazza Affari, prevalgono le vendite

Piazza Affari, prevalgono le vendite

In calo i bancari, dove spicca la flessione di Monte ndei Paschi di Siena. In rialzo, invece, Enel. Focus su ENI, che oggi ha staccato l’acconto sul dividendo Continua »

da

ABC Risparmio

Dove la Tasi costa più dell’Imu

Dove la Tasi costa più dell’Imu

Nel caso di proprietari di prima casa che la abitino con un figlio convivente in un comune capoluogo di provincia su due la Tasi 2014 è superiore all’Imu 2012; senza figli conviventi, in uno su tre Continua »