Soldi e Lavoro

Il Post

Cosa succede se supero i 180 giorni di malattia

Buongiorno, avrei una domanda da farvi inerente alla mia malattia, sono dipendente a tempo indeterminato nel settore commercio, ad ottobre faccio 10 anni ,era da più di un anno che soffrivo di mal di schiena e alla fine mi hanno diagnosticato instabilità della colonna vertebrale.Dal 7 novembre 2011 in attesa dell’intervento non ce l’ho fatta più a stare in piedi, anche se avevo il busto, e sono dovuta stare in malattia in attesa che mi chiamasse l’ospedale, fatto l’intervento il 20 dicembre 2011 e fino ad oggi sono in malattia, la mia domanda è questa:la mia paura è di superare i 180 gioni visto che la convalescenza è lunga, soprattutto perchè non riesco ad alzare pesi e ad abbassarmi,da quando parte il calcolo del 180 gioni? .Anticipatamente vi ringrazio un attesa di una vostra cordiale risposta.Roberta.

 

LEGGI ANCHE: Secondo lavoro e giorni di malattia
Salve,dipende tutto dal contratto collettivo che applicate al rapporto di lavoro.Purtroppo, dicendomi che è quello del commercio, non mi ha dato un’informazione utile, perché, in questo settore, ce ne sono molti!La invito, dunque, a individuare esattamente il contratto collettivo e ad analizzare quanto in esso contenuto, relativamente ai criteri di calcolo del periodo di comporto.La invito anche a verificare cosa prescrive in merito il contratto collettivo aziendale, sempre che la Sua azienda ne abbia uno.

Alcuni contratti collettivi, quando lo stesso evento morboso si protrae a cavallo di due anni, fanno iniziare ex novo il decorso del periodo di comporto a decorrere dal primo gennaio del secondo, ma non è una regola fissa.In ogni caso, La invito a effettuare tali verifiche quanto prima, per scongiurare il rischio che superi il periodo di stabilità del rapporto.

Leggi ancora per approfondire su Facebook

Posta le tue domande sul forum Consulenze gratuite
Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

Post correlati:

1 Commento

Una risposta a “Cosa succede se supero i 180 giorni di malattia”

  1. tiziana dice:

    20 gen 2013 alle 15:53

    buonasera avvocato, volevo chiederle fino a quanti giorni in un anno solare non rischio il licenziamento. sono entrata a lavorare il 14/02/2012 ho avuto molti problemi di salute, premetto che lavoro in un azienda metalmeccanico. grazie


Lascia un commento