Soldi e Lavoro

Il Post

Epso: concorso per lavorare nell’Unione Europea

EPSO, l’Ufficio Europeo di Selezione del Personale con sede a Bruxelles, ha indetto un concorso per titoli ed esami con lo scopo di creare una serie di elenchi di riserva per l’assunzione di Assistenti nel settore del Segretariato “AST1”.
Come risulta su “Scambieuropei.it”, tutti i candidati selezionati, una volta inseriti in elenco, saranno chiamati a ricoprire posti vacanti nelle istituzioni dell’Unione Europea. In questo modo potranno svolgere un’importante esperienza a livello internazionale. E’ possibile candidarsi entro il 20 Dicembre 2011. In totale i posti disponibili sono 257, di cui 28 sono riservati  ai candidati madrelingua italiani.
Il concorso è rivolto a cittadini di uno dei Paesi dell’Unione Europea – UE, che siano diplomati (con diploma di scuola superiore nel settore del segretariato) oppure con un diploma quinquennale generico più tre anni di esperienza nel settore del segretariato. Inoltre, i potenziali candidati devono essere madrelingua di una delle seguenti lingue: italiano, greco, inglese, estone, finlandese, francese, irlandese, ungherese. Naturalmente, oltre alla lingua madre, è necessario conoscere una seconda lingua a scelta tra inglese, francese  e tedesco.
Tutti coloro che fossero interessati al bando devono iscriversi online nella pagina dedicata al concorso raggiungibile dall’home page di Epso, o direttamente dalla pagina seguente: (http://europa.eu/epso/apply/news/news113_en.htm).

Posta le tue domande sul forum Consulenze gratuite
Ti è piaciuto questo articolo? Seguici su Facebook!

Related posts:

Non ci sono commenti