NAVIGA IL SITO

Trasferte di lavoro

Le trasferte di lavoro rappresentano dei momentanei spostamenti della sede di lavoro del dipendente

di Mauro Introzzi
Le trasferte di lavoro rappresentano dei momentanei spostamenti della sede di lavoro del dipendente. Se inviato in trasferta il dipendente ha diritto all’indennità di trasferta, un rimborso delle spese effettivamente sostenute (se documentate) e a una diaria giornaliera pari almeno al doppio della retribuzione giornaliera.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

Soldionline

Il FTSEMib prova a salire

Il FTSEMib prova a salire

Segno più anche per le principali borse europee. In altalena i bancari, dopo il forte ribasso subito venerdì. Enel in rosso (ma ha staccato il dividendo) Continua

da

ABC Risparmio

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

APE volontaria: come funziona (requisiti, calcolo e domanda)

Ape volontaria è un anticipo sulla pensione di vecchiata. La si può ottenere per un massimo di 3 anni e 7 mesi fino al raggiungimento dell'età pensionabile. Continua »