NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro
Guide simili Non ci sono articoli correlati per questo articolo
Speciale Non ci sono articoli correlati per questo articolo

Come Fidelizzare Il Cliente

Ci sono prodotti che si vendono da soli e negozi dove i clienti fanno addirittura la fila fuori. Ma per la stragrande maggioranza degli esercizi commerciali, conquistare il cliente è una vera e propria battaglia quotidiana. Partendo dal fatto che il cliente vorrebbe sempre il meglio spendendo il meno possibile, ci sono degli accorgimenti che è opportuno tenere sempre in considerazione.

Istruzioni
Difficoltà
come-fidelizzare-il-cliente

Approfondimento:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
  1. Cortesia Le buone maniere sono un valore che è sempre apprezzato in qualsiasi contesto o situazione che ci capita di affrontare. Lo sono ancora di più quando ci rivolgiamo ad un potenziale cliente. Il cliente infatti desidera sentirsi a proprio agio, necessita – dal momento che deve fare un acquisto – di ricevere tutte le nozioni basilari e deve percepire che il suo interlocutore gli sta prestando la massima attenzione. E pretende tutte queste cose sia se acquista merce per un valore minimo, sia se sta' facendo un grosso investimento. Pertanto, oltre alle buone maniere, occorrono pazienza e impegno. Un'avvertenza: cortesia sì, ma evitare condotte troppo servili ed eccesso di complimenti, si corre il rischio di voler circuire il cliente e si perde di attendibilità.
  2. Deferenza
    Mantenere le distanze! E' vero, non dipende solo da te, anzi, a volte è proprio il cliente che tende ad assumere un atteggiamento informale e allora, con gradualità, dovrai anche tu modificare il tuo comportamento per non rischiare di diventare un po' snob. Però, da parte tua, mantieni un doveroso rispetto che significa dare sempre del lei, evitare battute, contatti fisici e apprezzamenti personali. Ricorda, sul lavoro è meglio apparire troppo serioso che goliardico!
  3. Servizio
    E' un concetto che tutti sbandierano, anche a sproposito… Al di là del servizio post-vendita che ogni azienda o negozio serio dovrebbe garantire (che significa consulenza e manutenzione in tempi rapidi), un cliente apprezzerà sicuramente quei benefit che potranno risolvergli dei problemi o sollevarlo da determinate incombenze. Sto parlando, ad esempio, di servizio di consegna a domicilio, rilascio di documentazione cartacea o a mezzo mail relativa al prodotto che si intende acquistare, progettazione. Se tu sarai in grado di offrirgli gratuitamente o a costi contenuti (dipende dal tipo di beni venduti e dal settore in cui operi) tutto questo, avrai fatto un altro passo verso la conquista del cliente.

Leggi anche:

Non ci sono articoli correlati per questo articolo
di marco707
Non ci sono articoli correlati per questo articolo
da

Soldionline

Borsa italiana in rialzo: FTSEMib (quasi) sui massimi di giornata

Borsa italiana in rialzo: FTSEMib (quasi) sui massimi di giornata

Chiusura in rialzo per Piazza Affari, dopo lo scivolone di mercoledì e la sosta di Ferragosto. In positivo utility e banche. Il FTSEMib si allontana dai 20mila Continua

da

ABC Risparmio

Pensione di reversibilità 2019: chi ne ha diritto, importo e domanda

Pensione di reversibilità 2019: chi ne ha diritto, importo e domanda

La pensione di reversibilità spetta ai parenti stretti di un pensionato defunto. Anche nel caso in cui ne abbia maturato di diritti pur continuando a lavorare. Continua »